Giochi estensi di “Ripa-Alta” 2014

Tornei, giostre, quintane, giochi di palla e da tavolo

“Reggia” di Rivalta, domenica 25 maggio 2014

L’ottava edizione dei giochi praticati ai tempi di Carlotta quando la Reggia era teatro di divertimenti; giocare era un passatempo comune nell’alta società e ogni solennità, civile o religiosa, era buona occasione per organizzare tornei, giostre e quintane che mettevano a prova l’abilità dei nobili.
Il Duca Francesco, terminate le udienze pubbliche e private, aveva l’abitudine di giocare a palla in compagnia di numerosi gentiluomini, mentre la moglie Carlotta nutriva una passione sfrenata per i giochi di carte e da tavolo, il biribisso, suo preferito, era una specie di lotteria che forse proprio lei aveva introdotto in Italia.
Allo spirito competitivo è stata anteposta la voglia di “stare insieme all’aria aperta”, ma soprattutto il desiderio di “vivere” una parte di territorio immersa nel verde, piena di suggestioni, di memoria storica e di leggende ormai dimenticate..

Theme by Anders Norén